Le avventure di una blogger ai Saldi



Giovedì, uscendo dall'ufficio, mi sono accorta che alcuni negozi, tra cui Accessorize, Ovs ed H&M, erano già partiti con gli sconti (a Milano era previsto il loro inizio per sabato) e così mi sono fiondata alla ricerca dei miei Must Have estivi.
Con mio grande Cul*, ops – Stupore, sono riuscita a trovare l’ultimo tubino bi-color  di Cnc Costume National taglia 40 (era sopravvissuto insieme ad una 44 ma che mi stava enorme). Vi racconto com’è andata.
Da tempo avevo messo gli occhi su un abito di Cnc Costume National della capsule collection E=. Appena entrata in negozio ho visto il cartello SALDI e sono partita a razzo alla sua ricerca. Scovo l’ultimo rimasto in un angolino del negozio, sommerso da altri abiti simili ma che non reggevano il confronto. Così mi avvicino cauta ripetendo tra me e me “Speriamo sia della mia taglia, speriamo sia della mia taglia”. Lo afferro e .. Ma nooo! E-che-cavolo!!! E' una 44. Non ho mai sperato così tanto come in quel momento di aver messo su qualche kg. "Al massimo si può stringere, non posso lasciarlo giù senza almeno provarci " - mi dico. Ma quante cavolate ci raccontiamo quando vogliamo prendere a tutti i costi un vestito!?! Se solo i nostri armadi potessero farci la lunga lista di abiti che abbiamo comprato nella speranza di dimagrire, nell'intento di farli stringere o con l'idea del "avro' l'occasione per indossarlo prima o poi". Ad ogni modo, entro in camerino e lo provo. Dannazione! Sembravo un sacco.
Neanche il tempo di scostare la tendina e vedo con la coda dell’occhio passare la commessa stracarica di vestiti da riporre. Come  un cecchino, il mio occhio-mirino cade proprio sul suo braccio sinistro da cui spunta il lembo di un tubino bi-color … Il MIO tubino bi-color. A costo di sembrare una pazza, mi lancio fuori e il “Mi scusi” mi muore quasi in gola perché per poco non inciampavo nel gradino del camerino. Alzo lo sguardo e noto che la commessa mi stava guardando malissimo (chissà perché), sorrido e con molta non-calanche indico l’oggetto dei miei desideri e le chiedo – Scusa … posso … posso provarlo?
Orgogliosa della mia conquista, mi faccio dire se ve ne sono altri in giro (magari nell’altra versione turchese) e la signorina, sempre più sul punto di ridere, mi spiega che era proprio l’ultimo – oltre a quello che avevo indosso ovviamente. Infilo la taglia 40 pregando questa volta di aver perso qualche etto nello scatto felino fatto poco prima perché – dicendo tra me e me – “Betty lo sai benissimo che a te la 40 non starà MAI, ti entrerà al massimo una coscia lì dentro”.
Sperando in una grazia e che i 50° del camerino abbiano fatto sciogliere un po’ di ciccia, lo indosso. Mi guardo allo specchio e mi dico “Bhè dai, pensavo peggio! Figuriamoci, qua sopra mi va pure comodo. No aspetta, qui c’è qualcosa che non mi quadra. CAVOLO! La Zip, non l’ho chiusa! Ecco lo sapevo, mi sembrava troppo bello per essere vero”. Come la più brava delle contorsioniste mi allungo fino all’inverosimile per chiuderlo e come se non avessi mai indossato altro, eccomi lì. Ero davanti allo specchio con un tubino di Cnc, taglia 40 ed ero divina.
Non so come sia stato possibile, ma vi assicuro che gli specchi dimagranti non hanno contribuito in alcun modo (riprovandolo a casa mi è entrato lo stesso - e l’ho provato pure dopo mangiato!). Non c’è dieta che ti faccia stare meglio col tuo corpo di quando entri nell’abito che desideri ... ti senti profondamente BELLA!
Ah ovviamente il tubino è finito dritto dritto alla cassa scontato al 50%. Lo indosserò presto per un matrimonio, non vedo l’ora di mostrarvelo indossato.


PS: ho finito in bellezza da Accessorize dove ho preso una Maxi pochette dai colori pastello ed un anello perfetto con l’abbronzatura dorata di questi giorni.


Maxi Pochette - Accessorize 19€ (-50%)



Anello - Accessorize 7€ (-50%)








FOLLOW ME ON TWITTER and FACEBOOK

Commenti

Giulia ha detto…
ahahah grande!! io alle volte sfido i miei polmoni a trattenere l'aria pur di farmi entrare un vestito che mi piace!!
bello il tubino, molto!
baci

Giulia

http://fashion-whatelse.blogspot.it/

Post più popolari