Scusate il ritardo, ma vi porto a Tokyo


Come disse lo scrittore britannico E.V. Lucas “Ho notato che la gente in ritardo è spesso più contenta della gente che li ha dovuti aspettare”. Ed oggi, chiedendovi scusa per il ritardo con cui posto ve lo devo dire. Sono contenta. Sono state delle settimane abbastanza difficili e confuse ma finalmente ritrovo lo spirito giusto per ripartire e scrivere. Sì, perché “Prima che a scrivere, bisogna imparare a pensare" come disse Nicolas Boileau, poeta francese. Perdonatemi una seconda volta, oggi sono in vena di citazioni. Così in questi giorni mi sono presa del tempo per imparare a pensare e finalmente stasera ho ritrovato lo slancio per scrivervi. Spero di esservi mancata … e che abbiate pronto il trolley perchè vi porto in un click a Tokyo per mostrarvi una piccola anteprima della nuova campagna pubblicitaria Autunno Inverno 2012-13 di Emporio Armani.
Fotografata a colori (a differenza della precedente campagna) da Alasdair Mc Lellan, con uno stile asciutto e preciso, la campagna è ambientata in una Tokyo notturna e futuribile quasi irreale, ovattata, rallentata per gustare a pieno ogni momento. Un ambiente urbano caratterizzato da scritte luminose e ideogrammi che quasi strappano la scena agli abiti e ai modelli Anna De Riik, Tao Okamoto, Paolo Anchisi e Alfred Kovac, veri protagonisti di questi scatti che vi mostro in anteprima.






FOLLOW ME ON TWITTER and FACEBOOK

Commenti

no ma il tuo blog è stupendo!
Ti seguo!!

http://tinatelli.blogspot.it/2012/06/instagram-inspiration.html
Elisabetta Balsamo ha detto…
Grazie MILLE!!!! :)

Post più popolari