These heels are made for walking


Camminare sui tacchi alti è una vera e propria disciplina sportiva. Ci vogliono anni di allenamento prima di poter sfoderare un passo deciso, tanta pazienza, ma soprattutto tanto equilibrio ed attenzione. Eh si, perché non basta riuscire a scalare un tacco 12 per ritenersi brave, bisogna anche essere pronte e non farsi cogliere impreparate difronte ai pericoli che le nostre metropoli nascondono. Prendete Milano, la mia città, ma anche Roma: il nemico numero uno dei tacchi si chiama Porfido, pavé o meglio conosciuto come “San Pietrini” che di Santo non hanno proprio nulla, anzi. Sono una vera e propria trappola letale che dopo aver agguantato la preda, difficilmente la lascia libera senza farla ruzzolare a terra.
Per non parlare poi del matrimonio della cugina della sorella della vostra migliore amica. Appena saputo del rinfresco in giardino, siete andate in visibilio: “è così terribilmente romantico”. Invece il fatidico giorno vi ritrovate a maledire il momento in cui vi è venuto in mente di indossare le vostre magnifiche Jimmy Choo, pagate più o meno quanto la rata della macchina. Ad ogni passo nell’erba, vi trovate a creare un solco talmente profondo che il giardiniere vi assumerebbe come seminatrice ufficiale di piante decorative. Il risultato? Bhé se sono un paio di decollété in vernice, il danno è facilmente risolvibile … ma se stiamo parlando delle vostre scarpe preferite dal tacco scamosciato, l’istinto killer vi rovinerebbe la giornata e vi ritrovereste in poco tempo a camminare scalza per il prato urlando “MA CHI ME L’HA FATTO FARE?”.
Donne di tutta Italia non disperatevi, non siamo sole. Ogni ora, in tutto il mondo, uno stiletto viene intrappolato in una grata, incastrato nel porfido oppure spezzato in un tombino. In Danimarca e in Corea si sono attrezzati segnalando, con un apposito cartello, il pericolo di “Rottura Tacco”. Ecco un’altra particolare usanza da aggiungere alla sezione – Cose strane dal mondo.


Se nonostante i cartelli, volete indossare lo stesso i vostri meravigliosi stiletto, ecco una pratica invenzione che ho scovato al Micam, la fiera internazionale della calzatura. Si chiamano IdealHeel e sono dei praticissimi salvatacco che vi faranno camminare ovunque senza problemi. Grate, san pietrini ed erba non vi faranno più paura e i vostri tacchi non si rovineranno più. Io li ho provati nella versione trasparente, in modo da poterli abbinare a tutte le scarpe che possiedo, ma esistono anche nei colori: nero, cammello, fucsia e marrone.




Esteticamente, lo ammetto, non sono un granché, ma per le “corse” di tutti i giorni sono un pratico alleato da indossare e sfilare non appena si arriva a destinazione. E voi cosa ne pensate?

Domenica 26 Febbraio sarò ad un bellissimo evento organizzato dalla Stiletto Academy al The Hub Hotel, a partire dalle 14. Veronica e Daniela, dall’alto dei loro affilatissimi stiletti, condivideranno con ragazze e signore i segreti della perfetta camminata sui tacchi, della cura del piede, della scelta della scarpa corretta, del portamento e della seduzione all’insegna dell’eleganza. Quattordici postazioni hair stylist offriranno alle partecipanti al workshop un esclusivo servizio di acconciatura, presentando una nuova linea di prodotti. Volete partecipare anche voi? Sbrigatevi, gli ultimi inviti sono disponibili su http://stilettivif.eventbrite.com/
 

Perchè noi siamo VIF Very Important Figa!





FOLLOW ME ON TWITTER & FACEBOOK



Commenti

modHello! ha detto…
Io ci sono sicuramente!!
Speriamo di scoprire tanti nuovi trucchi per evitare cadute (di stile).
Ci vediamo lì, baci

gaia

http://modhello.blogspot.com
labibu ha detto…
sarebbero serviti a me l'anno scorso al matrimonio di un amico del fidanzato: quella defi... della sposa non si è resa conto che le doghe in tek della terrazza sulla spiaggia avrebbero rovinato tutti i tacchi invitati! ogni volta che le guardo (un po' sono riuscita a sistemarle) vorrei andare là e farglieli vedere!!!
Elisabetta Balsamo ha detto…
fantastico Gaia!!! non vedo l'ora ci divertiremo un sacco...
Elisabetta Balsamo ha detto…
Cavolo, davvero! i matrimoni sono una brutta bestia...bisogna andarci armate per sopravvivere.
Laura ha detto…
Ciao Eli!!
bello questo post sui tacchi, croce e delizia di noi donne!
ci vediamo all'evento VIF :)

un bacione
Laura
Nina ha detto…
Articolo molto simpatico!! Però questi copri tacco nn mi convincono, mi sa che correrò il rischio! Uffi, mi sa che sn arrivata tr tardi per prenotare un posto all'evento!

http://modaflash.blogspot.com/
Elisabetta Balsamo ha detto…
mi dispiace, purtroppo c'erano pochissimi posti. Presto però si organizzerà un evento simile, non ti preoccupare :)

Post più popolari