Tokyo Street Fashion: SHIBUYA


Image and video hosting by TinyPic

Anche se tutti possono pensare il contrario, il Giappone per quanto riguarda moda e tendenze, è decisamente all'avanguardia. Chiunque può affermare che girando per le strade della capitale, sembra di assistere a una sfilata.

Contrariamente a quanto succede in altre parti del mondo, i giovani giapponesi non hanno paura di mostrare la loro creatività e osare con vestiti e accessori molto molto particolari. Questo forse grazie al fatto che in Giappone nessuno vi guarderà male se siete vestiti in un modo, piuttosto che in un altro, perchè la maggior parte dei giovani, tolta la rigorosa divisa scolastica, si vestono in maniera appariscente e creativa. D'altra parte se non fosse così non potrebbero esistere i cosplayers (ragazzi e ragazze che si tra-vestono come i loro idoli dei manga o anime) oppure le gothic lolita (vestite come delle vere e proprie bambole).


Oggi vi parlo di Shibuya,
il quartiere di Tokyo riservato ai giovani, una vera e propria oasi commerciale dedicata al divertimento e allo shopping più sfrenato. Camminando per le vie di Shibuya si può notare infatti che pochi superano i 40anni, mentre i giovani e giovanissimi sono la maggior parte: un popolo colorato e fashion che riempie le vie del quartiere a qualsiasi ora del giorno e della notte. La differenza principale con l’altro quartiere modaiolo, Roppongi, è nel fatto che, mentre quest’ultimo è popolato per lo più da stranieri, Shibuya è invece fatto per i giovani giapponesi che vogliono essere alla moda e che hanno moltissimi soldi da spendere. Il punto d’incontro per antonomasia dei giovani è la statua di Hachiko, un cane giapponese vissuto realmente negli anni 20 talmente fedele che dopo la morte del suo padrone lo aspettò per quasi dieci anni alla stazione in cui l'uomo prendeva il treno. Questa storia realmente accaduta, molto nota in Giappone ma poco conosciuta a livello internazionale, è stata presa molto a cuore da Richard Gere che ne ha voluto fare un film. Altro elemento caratterizzante di Shibuya è il suo incrocio: strisce pedonali in ogni direzione, anche in obliquo … una passerella a cielo aperto di mille stili diversi. Non molto lontano dalla statua di Hachiko c’è la Mecca di ogni shopaholic: lo SHIBUYA 109. Il centro commerciale più bello del mondo, alto circa 8/9 piani che ospita SOLO negozi d’abbigliamento e accessori, un vero e proprio paradiso per chi ama fare shopping.

Lo stile che troviamo nelle strade di Shibuya è decisamente uno dei miei preferiti, sfogliando le varie fotografie di cool hunting presenti su Style-Arena non sapevo quasi decidermi. Ecco cosa ho scelto oggi per voi, direttamente dalle strade di Shibuya:

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Item Brand
tops/dazzlin
bottoms/spiral girl
shoes/FLAG-
J

Adoro questo stile romantico, e l'anello a forma di fiocco è semplicemente adorabile.


Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Item Brand

tops/goocy
shoes/E Hyphen World
gallery

Mi piace come ha abbinato un vestitino molto corto con i bikers e il bracciale rosso che da un tocco di colore a tutta le mise.


Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Item Brand
outer/LOVE BORT
bottoms/古着屋
shoes/原宿のお店

Perfetta la camicia a quadri, che sta benissimo su quella mini molto corta e gli stivaletti scamosciati. Il cappello e la borsa con le frange completano perfettamente un look pienamente già riuscito!


A presto con altri quartieri Fashion di Tokyo!!!

Se vi siete persi il mio precedente post sul quartiere HARAJUKU di Tokyo potete trovarlo QUI.

Image and video hosting by TinyPic

Commenti

Valentina. S. ha detto…
come ti ho già detto...andare a shibuya è uno dei miei sogni!!! fantastica!!!
Hito ha detto…
Anche il mio Vale!!! A marzo parto per il Giappone, appena arrivo a Tokyo mi fionderò al Shibuya 109. Parto con le valigie vuote per poi riempirle lì ahahahahahah

Post più popolari